HOME CHI SIAMO MULTIMEDIA CONTATTI LINK

In primo piano


copertina FB-01.jpg


Il Comitato Regionale Pgs indice e organizza le Pigiessiadi Restart 2021 quale edizione speciale per la ripartenza post pandemica delle attività sportive ufficialmente organizzate dall’Ente.

Le manifestazioni saranno sviluppate, in una prima fase, sui diversi territori provinciali e locali attraverso dei tornei a competizione agonistica nelle diverse categorie giovanili e libere degli sport a squadra più diffusi, quali calcio a cinque e pallavolo, da svolgersi entro luglio 2021.

Le società aderenti alla fase locale potranno beneficiare della gratuità dei costi associativi (affiliazione, per le nuove affiliate, e tesseramento, per i nuovi tesserati) nonché dei costi di gestione (spese arbitrali e tasse gare).

Le società vincenti delle fasi territoriali (previa riaffiliazione e tesseramento per la stagione 2021-22) potranno partecipare all’evento regionale finale che si svolgerà, nel rispetto delle normative e dei protocolli sanitari vigenti, dal  17 al 19 settembre a Ragusa, nella consueta location di Athena resort. 


Vai alla pagina dedicata per saperne di più.




DECRETO LEGGE 22 APRILE 2021 N. 52
Nuove misure per lo sport

Con la pubblicazione del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 (Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19) sono state introdotte nuove disposizioni per il mondo dello sport, previste in particolare agli articoli 5 e 6 del medesimo decreto: vediamo quelle più significative rimandando alla lettura integrale del testo del decreto-legge. 

Dal 26 aprile 2021, in zona gialla, è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di squadra e di contatto. Ciò è possibile anche per le zone all’aperto di centri e circoli sportivi, di palestre, parchi e aree attrezzate. È comunque interdetto l’uso degli spogliatoi. 

A partire dal 15 maggio 2021 in zona gialla sono consentite le attività di piscine all’aperto.

Dal 1° giugno 2021, in zona gialla, sono consentite le attività di palestre.

Queste riaperture devono tutte avvenire nel rispetto delle linee guida di prossima pubblicazione e adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico.